Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

I “morbidi cuscini” realizzati con le magliette gialle per gli ospiti della casa di riposo

A causa dell’emergenza Covid-19, non è stato possibile effettuare prima la consegna dei cuscini destinati agli ospiti della struttura

 Fra i vari laboratori avviati la scorsa estate nell'ambito del progetto “Lavori in Comune”, organizzato dal Comune di Ravenna – assessorato al Decentramento, in compartecipazione con l'Associazione Fatabutega, uno è stato finalizzato alla realizzazione di “morbidi cuscini”, da donare agli ospiti della Casa residenziale per anziani Galla Placidia, al quale hanno partecipato le “magliette gialle” Alessio, Anastasia, Giulia e Linda, coadiuvate dalla tutor Ilenia Emelino di Fatabutega.

A causa dell’emergenza Covid-19, non è stato possibile effettuare prima la consegna dei cuscini destinati agli ospiti della struttura. Ieri, alla presenza dell'assessore al Decentramento, Gianandrea Baroncini, della tutor Ilenia Emelino, della coordinatrice responsabile, Loredana Miceli, dell’educatrice Francesca Gesmundo e di alcune ospiti della Galla Placidia, è avvenuta la consegna ufficiale dei cuscini, morbidi e colorati, in cui sono inseriti nastri, zip, tasche, bustine e bottoni, pensati per fornire stimolazioni visive, tattili e olfattive che potranno essere particolarmente utili ai malati di Alzheimer.

“È molto bello vedere come le magliette gialle si impegnano, con grande sensibilità, a produrre oggetti utili a quella che rappresenta la generazione dei loro nonni – afferma l’assessore Baroncini -. Ciò si è reso possibile grazie anche alla consolidata collaborazione con la casa protetta Galla Placidia dove, ormai da anni, gruppi di magliette gialle si sono susseguiti realizzando vari percorsi laboratoriali come, ad esempio, murales e giardini verticali. Per questo motivo continueremo a mantenere questa collaborazione, nell’ottica dello scambio intergenerazionale”.

Nella consapevolezza della particolarità del momento che stiamo vivendo, nell’intento di proteggere gli ospiti della struttura, le magliette gialle non hanno potuto partecipare alla piccola cerimonia di consegna delle loro realizzaizoni. A loro va un pensiero riconoscente per l'impegno che, come in tante altre circostanze, ha caratterizzato il lavoro dei giovani volontari e volontarie.

Anche per l'estate 2021 i laboratori di Lavori in Comune, in programma dal 14 giugno, offriranno spunti vecchi e nuovi per valorizzare la città di Ravenna, e consentire alle magliette gialle che aderiranno al progetto Lavori in Comune di svolgere la loro attività di volontariato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I “morbidi cuscini” realizzati con le magliette gialle per gli ospiti della casa di riposo

RavennaToday è in caricamento