rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

I Nas controllano la filiera del cibo: 50mila euro di carne sequestrata

Nelle scorse settimane, con l'operazione denominata "Solstizio d'Inverno", i Carabinieri dei Nas hanno continuato ad effettuare ispezioni in aziende del settore agroalimentare

Nelle scorse settimane, con l'operazione denominata "Solstizio d'Inverno", i Carabinieri dei Nas hanno continuato ad effettuare ispezioni in aziende del settore agroalimentare. L'attività di controllo ha interessato anche l'Emilia-Romagna e ha permesso di scoprire violazioni alle normative sull'etichettatura, sulla presentazione dei prodotti, sulla rintracciabilità degli alimenti, sulla tutela dei marchi Dop e sul Testo Unico del vino. I risultati dell'operazione sono stati il sequestro di oltre 6 tonnellate di alimenti e 200 ettolitri di vino, multe per 39mila euro e due diffide.

Nella provincia di Ravenna, così come in quella di Modena e Forlì-Cesena, in cinque aziende di trasformazione sono stati sequestrati quasi 6 chili di carne suina lavorata di varia tipologia, del valore di mercato complessivo di 50mila euro. Nell'etichettatura della carne, infatti, mancava l'indicazione del luogo di provenienza, per questo i titolari delle cinque ditte sono stati sanzionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Nas controllano la filiera del cibo: 50mila euro di carne sequestrata

RavennaToday è in caricamento