I negozi si preparano al Black Friday: parcheggi scontati in centro

Una doppia occasione per fare shopping in centro, dunque: non solo è possibile fruire delle numerose promozioni offerte dai commercianti, ma anche risparmiare sulla sosta

Venerdì 29 novembre è tempo di “Black Friday”, il venerdì nero dedicato allo shopping che, a Faenza, fa sconti anche sul parcheggio. Una doppia occasione per fare shopping in centro, dunque: non solo è possibile fruire delle numerose promozioni offerte dai commercianti, ma anche risparmiare sulla sosta.

Selezionando l’opzione “con targa” ai parcometri, a fronte del pagamento della prima ora, la sosta sarà valida per 4 ore complessive. Si ricorda che i ticket fatti a parcometro con l’opzione targa fanno risparmiare ulteriore tempo in quanto non è necessario tornare al veicolo per esporre sul cruscotto il biglietto. La targa stampata sul ticket deve essere corretta e completa. L’elenco completo degli esercenti che aderiscono all’iniziativa è disponibile sul sito www.faenzacentro.it oppure alla pagina Facebook “Faenza C’entro”.

Il Black Friday, d’importazione statunitense, viene l'indomani del Ringraziamento (la festa che si celebra il quarto giovedì di novembre negli Usa e in Canada) ed è il giorno in cui, secondo una tradizione consolidatasi negli anni Sessanta, i negozianti americani propongono sconti speciali allo scopo di favorire lo shopping e dare il via alle spese natalizie. All'epoca i registri contabili dei negozianti si compilavano a penna, usando inchiostro rosso per i conti in perdita e quello nero per i conti in attivo. E nel venerdì dopo il ringraziamento, grazie a queste promozioni, i conti finivano decisamente in nero, da qui dunque il nome “Black Friday”.

L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Faenza C’entro in collaborazione con Môvs - progetto delle società Input Srl e Abaco Spa, con il contributo dell’Amministrazione comunale, della Banca di Credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese e con la collaborazione dalla Cabina di regia composta da Confcommercio Ascom Faenza, Confesercenti, Confartigianato e Cna. Per maggiori informazioni, chiamare il numero 0546061945.

A Lugo

Il Black Friday e i suoi sconti arrivano anche a Lugo venerdì 29 novembre e il consorzio AnimaLugo partecipa al venerdì nero dedicato allo shopping facendo risparmiare sulla sosta chi parcheggerà in centro in questa giornata. Il 29 novembre i cittadini che sosteranno negli stalli a pagamento beneficeranno infatti di 4 ore di sosta, pagandone solo una. Con questa iniziativa il consorzio vuole incentivare la permanenza degli utenti nel centro storico e garantire quindi maggior tempo per gli acquisti. Dall’iniziativa sono invece esclusi i parcheggi dell’area di viale Masi, per garantire la rotazione al servizio del Presidio Ospedaliero, e l’area di largo Gramigna nella quale è già prevista una tariffazione agevolata. In questo evento celebrato in tutto il mondo, lughesi e non solo avranno così una doppia occasione per fare shopping in centro, unendo le numerose promozioni offerte dai commercianti, al risparmio sulla sosta. L’elenco completo degli esercenti che aderiscono all’iniziativa è disponibile sul sito di AnimaLugo oppure alla pagina Facebook “ViviLugo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa è organizzata dal Consorzio AnimaLugo in collaborazione con SostareALugo, progetto delle società Input Srl e Abaco Spa, il contributo di Comune di Lugo, Banca di Credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese e Camera di commercio Ravenna, con la collaborazione di Confcommercio Ascom Lugo, Confesercenti, Confartigianato e Cna. Per maggiori informazioni, chiamare il numero 0545011841.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento