I pazienti di Cardiologia ringraziano l'ospedale con generose donazioni

La Cardiologia di Lugo in un anno ricovera, nel reparto di 12 posti letto (4 di Utic e 8 di degenza), circa 800 pazienti ed effettua circa 26mila prestazioni ambulatoriali

Il servizio di Cardiologia di Lugo esprime un caloroso ringraziamento ad alcune persone che hanno voluto mostrare apprezzamento per l’operato del servizio, "in particolare per la professionalità, competenza e umanità che sempre si cerca di profondere ai pazienti e utenti". L'ospedale ringrazia in particolare Bruno Galanti e famiglia, che hanno donato software con sonda ecocardiografica tridimensionale e carrello infermieristico per prelievi; Elsa Ghiozzini, che ha donato attrezzature ambulatoriali; la famiglia Ricci per la donazione di due rollator; le famiglie Alpi, Fabbri, Sportelli e Laura ed Elisa Cantagalli con la mamma Vittoria, che hanno effettuato importanti donazioni, con le quali sono stati acquistati un carrello per le cartelle cliniche, un videoproiettore e in programma altri acquisti di attrezzature sanitarie.

La Cardiologia di Lugo in un anno ricovera, nel reparto di 12 posti letto (4 di Utic e 8 di degenza), circa 800 pazienti ed effettua circa 26mila prestazioni ambulatoriali (20mila per esterni e 6mila per ricoverati) tra visite cardiologiche, specialistiche pediatriche, di controllo in portatori di pacemaker o defibrillatori, test da sforzo, ecocardiogrammi transtoracici, transesofagei e da stress, holter dinamici per lettura aritmie e holter pressori. "Il servizio esprime, infine, l’intenzione di proseguire il proprio lavoro con la massima possibile soddisfazione dei pazienti, come le donazioni sembrano testimoniare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento