Cronaca

I protagonisti di Housing First si raccontano a pranzo

Il pranzo, a partire dalle 12 circa, sarà dunque un momento di condivisione e sensibilizzazione sui temi riportati sopra, con l'obiettivo di attivare nuove sinergie e collaborazioni sul territorio, al fine di una sempre maggiore integrazione con il tessuto cittadino.

Domenica, alla Fiera del Baratto e del Riuso organizzata da CittA@ttiva ai giardini Speyer di Ravenna dalle 10.30 alle 17.30, uno spazio sarà dedicato all’evento "Oggi pranzo anch'io… e domani?" (a partire dalle ore 12), in collaborazione con i partecipanti del progetto "Housing First - Prima la Casa". Il progetto sperimentale, realizzato dal Consorzio Sol.Co con il contributo del Comune di Ravenna e del Ministero dell’Interno, è nato per promuovere azioni di autonomia abitativa per persone in stato di svantaggio o difficoltà. Housing First, attraverso un percorso di responsabilizzazione e condivisione fra enti pubblici e privati, singoli cittadini e comunità, punta al superamento dell'assistenzialismo, proponendo un nuovo modello di intervento sociale che passa, prima di tutto, dalla casa.

La coabitazione è supportata dal lavoro dell'équipe di progetto, e si realizza anche in appartamenti reperiti sul mercato libero. Rimettendo al centro la libera scelta e l'adesione volontaria al progetto, le persone che prendono parte alla sperimentazione si impegnano a contribuire, attraverso risorse proprie o con il supporto dei Servizi, alle spese di affitto, e sono direttamente coinvolti nella realizzazione delle attività; Queste persone hanno, inoltre, il desiderio di coinvolgere la cittadinanza sul tema dell’autonomia abitativa, di raccontare la loro esperienza all’interno di Housing First e di discutere, insieme a coloro che interverranno, su temi importanti, quali l'inclusione attiva delle persone con fragilità e le opportunità che un progetto sociale innovativo come questo possono offrire, che passano anche attraverso attività di orientamento lavorativo e laboratori di empowerment. Il pranzo, a partire dalle 12 circa, sarà dunque un momento di condivisione e sensibilizzazione sui temi riportati sopra, con l'obiettivo di attivare nuove sinergie e collaborazioni sul territorio, al fine di una sempre maggiore integrazione con il tessuto cittadino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I protagonisti di Housing First si raccontano a pranzo

RavennaToday è in caricamento