Cronaca

I turisti di Cremona scoprono Cervia grazie alla piadina al torrone

Cervia sarà alla grande festa cremonese questo fine settimana per promuovere gli eventi delle festività di fine anno e in generale la località

Cervia torna a Cremona in occasione della Festa del Torrone, che ha visto la sua anteprima il 5 agosto sulla spiaggia con la presentazione del programma e l’annuncio della partecipazione cervese. Cervia sarà alla grande festa cremonese questo fine settimana per promuovere gli eventi delle festività di fine anno e in generale la località.

Ad “ingolosire” i potenziali turisti una degustazione no-stop di piadina romagnola al torrone di Cremona unita a momenti di animazione dedicati ai bambini. Continua il connubio fra le due città unite nel gusto, nella promozione e quest’anno anche dalla “Manualità”. Presso la sala Decurioni del Palazzo Comunale è esposta già dall’apertura della festa la mostra “Manualità” di Maurizio Finotto, già a Musa la scorsa estate. In visione mestieri artigiani, perfettamente in tema con “Genio e Creatività” e fra i protagonisti i nostri salinari, le nostre sfogline e il nostro artigiano che realizza le tele stampate a ruggine, raccontati durante delle loro attività. Insieme le immagini dei liutai cremonesi. Una mostra che sottolinea il legame fra le due città anche nel campo manuale-artistico. All'evento collaborano le locali associazioni di categoria: CNA, Confartigianato, Assohotel – Confesercenti, Federalberghi – ASCOM, l'associazione Pro loco Riviera dei Pini, l'ufficio turismo del comune di Cervia e Cervia Turismo.

cremona 2018-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I turisti di Cremona scoprono Cervia grazie alla piadina al torrone

RavennaToday è in caricamento