Il 15esimo stormo si esercita ai salvataggi con gli aerei della Nato

Le missioni di recupero di personale in zone a rischio sono tra le tipologie di missione più complesse per cui ci si possa addestrare

Si è conclusa venerdì l’esercitazione Tactical Leadership Program(TLP) 19-02 presso la Base Aerea di Albacete in Spagna, che ha visto coinvolti oltre ai due elicotteri del 15esimo Stormo di Cervia anche i velivoli da caccia Eurofighter Typhoon spagnoli e greci, F-18 spagnoli, F-16 polacchi ed anche due F-35 americani.

Gli elicotteri del 15esimo Stormo hanno potuto addestrarsi con altri assetti aerei della Nato in missioni di Personnel Recovery (P.R.), quindi di recupero di personale isolato simulando scenari complessi simili a quelli che si potrebbero trovare in zone di conflitto reali. Le missioni di recupero di personale in zone a rischio sono tra le tipologie di missione più complesse per cui ci si possa addestrare e occasioni come queste rappresentano un’opportunità per integrare e innalzare il livello d’addestramento dei nostri equipaggi a livello internazionale. 

Il 15esimo Stormo ha il compito di recuperare gli equipaggi in difficoltà in tempo di pace (SAR – Ricerca e soccorso) e in tempo di crisi e in operazioni fuori dai confini nazionali (C/SAR - Combat SAR), di supporto alle Operazioni Speciali nonché di concorrere in caso di gravi calamità ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita e il soccorso di traumatizzati gravi e, di recente, anche il supporto all’attività di antincendio boschivo. Il livello addestrativo degli equipaggi, le caratteristiche tecnologiche degli elicotteri in dotazione nonché l'impiego di apparecchiature e tecniche speciali, quali l'utilizzo di visori notturni, fanno spesso del 15esimo Stormo l’unica componente elicotteristica in grado di gestire con successo le situazioni di emergenza più complesse, come ad esempio la capacità d’impiego di giorno, di notte e in condizioni meteo marginali. Ogni volta che un elicottero del 15esimo Stormo si alza in volo o sta salvando una vita umana, o si sta addestrando per farlo. Dalla sua costituzione ad oggi infatti, gli equipaggi del 15esimo Stormo hanno salvato oltre 7200 persone in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

  • Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

  • Colto da malore in auto col figlioletto: cittadini e Polizia locale evitano il disastro

Torna su
RavennaToday è in caricamento