Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Brisighella

Il brisighellese verso Santiago de Compostela: "Continuo la mia avanzata, avventura magica"

Entrando in Galizia, dopo aver attraversato la regione delle Asturie, il brisighellese Gianlorenzo Moretti, che supporta l'attività dell'associazione faentina Cosmohelp, ha appena compiuto all'incirca la metà del percorso

Entrando in Galizia, dopo aver attraversato la regione delle Asturie, il brisighellese Gianlorenzo Moretti, che supporta l'attività dell'associazione faentina Cosmohelp, ha appena compiuto all'incirca la metà del percorso del Cammino Nord di Santiago di Compostela, che si dipana nella parte settentrionale della Spagna.

Ecco un commento ,è proprio il caso di dirlo a "caldo", di Gianlorenzo,dopo aver percorso centottanta chilometri: "Continuando la mia avanzata verso il santuario, dopo aver attraversato zone di grande bellezza naturalistica, ringrazio Dio per darmi la forza di proseguire; l'atmosfera di questa avventura la definirei magica, anche se dopo qualche giorno di cammino la fatica si inizia a sentire, ma tutto ciò finisce in secondo piano grazie alle intense emozioni che si provano; è bello vedere gente giovane ed anziana che esce dalle case al tuo passaggio per incoraggiarti e benedirti per il tuo impegno;per dire, un operatore ecologico di un paesino, vedendomi arrivare, è corso verso di me per regalarmi una birra fresca; per ora le mie motivazioni mentali di questa avventura sono elevate e mi auguro che la raccolta fondi, che è abbinata a questa impresa, possa essere coronata da un bel risultato; voglio ringraziare i tanti che da lontano mi mandano messaggi di incoraggiamento a proseguire, cosa questa che mi fa capire che fortunatamente in questo mondo c'è ancora la voglia di vivere emozioni nuove, di imparare, di mettersi in gioco e di dedicare parte delle proprie energie al volontariato solidale"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il brisighellese verso Santiago de Compostela: "Continuo la mia avanzata, avventura magica"

RavennaToday è in caricamento