menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il campione italiano di Sbandieratori: "Sogno di portare i Campionati italiani a Cervia"

Luca Menghi pratica lo sport della bandiera da 15 anni e ha iniziato nel gruppo faentino del Rione Bianco

Il sindaco di Cervia Massimo Medri ha incontrato il cervese Luca Menghi, che più volte è stato fra i campioni italiani di Sbandieratori. All’incontro era presente anche il vicesindaco Gabriele Armuzzi.

Luca pratica lo sport della bandiera da 15 anni e ha iniziato nel gruppo faentino del Rione Bianco. Diverse le sue vittorie, fra cui nel 2012 Campionati italiani coppia terzo classificato, grande squadra secondo classificato, primo posto in combinata con titolo di Campione Italiano per la somma delle specialità; nel 2013 Campionati italiani coppia terzo classificato Faenza. Dal 2016 è nel gruppo Veneto Montagnana - Città murata (Padova), gruppo che da 4 anni consecutivi è campione italiano Grande Squadra 16 elementi. Ho partecipato inoltre a diversi Tornei in Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Liguria, Piemonte, Veneto.

"La tradizione delle bandiere a Cervia è conosciuta per esibizioni durante lo Sposalizio del Mare a cui ho partecipato per diversi anni con il Rione di Faenza, la prima volta all’età di 10 anni - ha spiegato Luca - Sarebbe un mio sogno riuscire a organizzare i Campionati Italiani dei Giochi della Bandiera a Cervia a cui partecipano più di 2000 atleti. Penso che Cervia non abbia niente da invidiare rispetto alle altre per accoglienza e spazi all’aperto per svolgere le gare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento