menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune promette potature, ma arrivano i tagli: protesta a Piangipane

I residenti segnalano numerosi abbattimenti di alberi solo in parte malandati, gli altri invece apparentemente belli e sani, alcuni con più di 70 anni

Abbattimenti di alberi a Piangipane nel mirino dei residenti. Sia nel parco Battaglia che nelle vie circostanti (Maccalone, delle Rimembranze, del Teatro Sociale…), i residenti segnalano numerosi abbattimenti di alberi solo in parte malandati, gli altri invece apparentemente belli e sani, alcuni con più di 70 anni, uno nei pressi della sede decentrata del Comune. A chiedere conto dei tagli sono Nicola Carnicella e Dino Odorico (consiglieri di Lista per Ravenna nell’Area di Piangipane), che spiegano: “Altrettanto era avvenuto un anno fa, quando gli alberi “giustiziati” furono 5 o 6. Da allora non si è avuto alcun segnale di nuove piantumazioni o ripopolamento di alberi. Al contrario, alberi troppo alti per essere potati da terra non sono stati toccati perché sarebbe stato necessario l’impiego di un camion gru con un cestello”. Dal Comune si annunciavano delle “potature” e non dei tagli, per cui i due esponenti politici chiedono al sindaco spiegazioni sull’accaduto e se si provvederà a piantumare nuovi alberi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento