Il consiglio comunale discute della rotonda sul Dismano e dell'allevamento di visoni

Tra gli argomenti all'ordine del giorno anche il piano d'azione per l'energia e il clima del Comune di Ravenna

Giovedì 10 dicembre, alle 15, si riunisce il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune all’indirizzo https://bit.ly/archivio-sedute-cc .

A inizio seduta è in programma la trattazione dei seguenti question time: “Per un via libera alla rotonda salvavita tra il Dismano e via Lunga”, presentato da Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna; “Fare chiarezza sull’allevamento di visoni a San Marco alla luce dell’ordinanza del ministro Speranza” di Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna; “Condizioni di lavoro inaccettabili in un momento di pandemia mondiale”, presentato da Michele Distaso, capogruppo Sinistra per Ravenna e Mariella Mantovani, capogruppo Articolo uno – Mdp.

Seguiranno l’esame e la votazione della proposta di deliberazione “Approvazione del Paesc: piano d'azione per l'energia e il clima del Comune di Ravenna”, che verrà illustrata dall’assessore all’Ambiente Gianandrea Baroncini.

Di seguito l’assessore Baroncini presenterà le proposte di delibera relative al riconoscimento della spesa, ai sensi dell'articolo 194 del decreto legislativo 267/2000, derivante da sentenza esecutiva  della causa 34/2017 e della causa 103/2012.

Successivamente l’assessore Massimo Cameliani darà comunicazione sul prelevamento dal fondo di riserva ai sensi del Regolamento di contabilità.

Saranno quindi discusse e votate le proposte di deliberazione, presentate dallo stesso assessore al Patrimonio, Massimo Cameliani, su “Presa d'atto della manifestazione di volontà all'accorpamento al demanio stradale di aree già utilizzate a strada pubblica da oltre 20 anni da frazionare siti a Madonna dell'Albero”; “Accettazione  contestuale alla cessione gratuita, destinata a marciapiede e parcheggi, in via Bramante” nonché su “Ricognizione periodica società partecipate ai sensi dell'articolo 20 del decreto legislativo 175/2016”.

Infine la proposta di ratifica della deliberazione di giunta avente ad oggetto “Misura straordinaria e urgente di ristoro alle imprese danneggiate dalle prescrizioni restrittive adottate per contrastare e contenere il diffondersi del virus covid-19 - variazione di bilancio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • La lotta contro il covid di Fausto Gresini: nuovo peggioramento delle condizioni, "Ha febbre alta"

Torna su
RavennaToday è in caricamento