Cronaca

Il Coronavirus blocca tanti cantieri a Cervia: continua la manutenzione del verde

Inoltre vengono eseguiti monitoraggi da parte di tecnici specializzati e interventi di manutenzione per la sicurezza degli arredi e i giochi per bambini e delle alberature

Sono stati sospesi diversi lavori nel territorio di Cervia a causa dell’emergenza Coronavirus. Nel Lungomare “Pionieri del turismo” a Milano Marittima tre cantieri nei seguenti tratti: da viale Toti a viale Baracca; da viale Ponchielli a viale Cimarosa; da viale Cimarosa a via Boito. Nel Borgomarina due cantieri: ultimo tratto via Nazario Sauro e il tratto da via Volturno a via Colombo lato porto canale. E poi il restyling del viale Roma, la ciclabile Saline da Hotel Ficocle a Centro visite, tutti i cantieri di manutenzione strade e marciapiedi, il cantiere Magazzino Darsena, i cantieri per il rinnovo della pubblica illuminazione e il cantiere per rimozioni degli alberi caduti nella pineta a causa della tromba d'aria del 10 luglio scorso.

Continuano invece gli interventi di manutenzione del verde pubblico, delle pinete e del Parco Naturale, attività che sono consentite dalla normativa, per garantire il mantenimento in buone condizioni di decoro, igiene ed evitare proliferazioni di zanzare. Inoltre vengono eseguiti monitoraggi da parte di tecnici specializzati e interventi di manutenzione per la sicurezza degli arredi e i giochi per bambini e delle alberature. I lavori sono eseguiti dai giardinieri comunali e dalle ditte appaltatrici rispettando le disposizioni negli ambienti di lavoro previste dai decreti sul Coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coronavirus blocca tanti cantieri a Cervia: continua la manutenzione del verde

RavennaToday è in caricamento