menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid non ferma la promozione turistica: nuove attività in programma

La pandemia non ha arrestato le attività di promozione in Italia e all’estero dell’assessorato al Turismo del Comune

La pandemia non ha arrestato le attività di promozione in Italia e all’estero dell’assessorato al Turismo del Comune. Grazie alla collaborazione con Apt Servizi e Visit Romagna si sono svolti e sono in programma una serie di appuntamenti online per presentare Ravenna con il suo patrimonio culturale e naturalistico e le celebrazioni del centenario dantesco.

“Nonostante il periodo particolarmente complesso – afferma infatti Giacomo Costantini, assessore al Turismo - la nostra attività promozionale è stata ed è incessante e si avvale della fondamentale collaborazione degli enti regionali per un’azione sempre più incisiva ed efficace. L’anno dantesco, la ricchezza dell’offerta turistica del territorio e i recenti riconoscimenti internazionali come Best in travel ci pongono sotto i riflettori internazionali, stimolando l’interesse di operatori e turisti in tutto il mondo. Vogliamo tenere alta l’attenzione: la città e i suoi operatori sono pronti, speriamo che a breve si possa tornare a viaggiare”.

A metà marzo ha avuto luogo un workshop dedicato agli operatori italiani di nord e centro Italia, organizzato da Visit Romagna. Grazie alla collaborazione con Apt Servizi, in occasione del Dantedì, è stato proposto il webinar intitolato “Following in Dante’s footsteps”, a cura della giornalista Francine Segan. La presentazione, della durata di oltre novanta minuti, è inserita nella sezione “conversations” di Contest Travel, agenzia turistica statunitense che opera in tutto il mondo. La conversazione è stata interamente dedicata a Ravenna, spaziando tra arte e cultura, fino all’enogastronomia, con importanti riferimenti al Sommo Poeta e alle vie di Dante, percorso riconosciuto Best in travel 2021 per la sostenibilità da Lonely Planet.

A fine aprile è in programma un workshop dedicato agli operatori francofoni organizzato da Visit Romagna in collaborazione con Apt servizi, mentre nel corso dell’estate sono previsti altri due appuntamenti per il mercato Usa, curati nuovamente dalla giornalista Francine Segan ed organizzati da importanti centri culturali. Il primo appuntamento, a luglio, è inserito nelle attività dello Smithsonian Institute & Museum, il museo annesso all’istituto di istruzione e ricerca amministrato e finanziato dal governo degli Stati Uniti che ogni anno pianifica un calendario di presentazioni dal vivo molto vario ed affascinante. Infine, ad inizio agosto, è prevista la presentazione proposta dal centro culturale newyorkese 92nd Street Y che conta membri da tutto il mondo e vanta una importante programmazione di oltre 140 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento