rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Il Crald Ausl di Ravenna ha donato un importante strumento diagnostico

Questo apparecchio, porterà sicuramente un netto miglioramento di valutazione sulla tipologia di medicazione da utilizzare

Giovedì, al Cmp di via Fiume Montone Abbandonato, il Crald di Ravenna, in presenza di Paolo Tarlazzi della direzione sanitaria del presidio ospedaliero di Ravenna, Claudio Morisi, anatomo-patologo e responsabile dell’ambulatorio del “Piede Diabetico e delle Ferite Difficili”, e di Flavio Pironi, presidente del Crald di Ravenna, ha donato un’apparecchiatura di laboratorio chiamata PHmetro (Piaccametro) portatile, munito di sonda. Il PHmetro HI 99181 donato, è specifico per l’analisi di cute e derma; permette misure rapide ed affidabili, abbinate alla massima semplicità di utilizzo. Grazie all’elettrodo amplificato a punta piatta, la superficie di contatto tra sonda e campione, è massimizzata. Nello specifico, è un apparerecchio utile a misurare il ph della superficie della lesione cutanea in trattamento. Se il ph rsulta basico, si avrà un riscontro negativo, mentre il viraggio verso l’acidità, denoterà prognosticamente un miglioramento. Questo apparecchio, porterà sicuramente un netto miglioramento di valutazione sulla tipologia di medicazione da utilizzare, con una conseguente miglioria sulla tempistica di guarigione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Crald Ausl di Ravenna ha donato un importante strumento diagnostico

RavennaToday è in caricamento