Il direttore della Caviro a Salotto blu: " Il mercato internazionale è una grande opportunità"

SimonPietro Felice, manager cesenate con esperienze acquisite all'estero, è il nuovo direttore generale di Caviro, colosso nel campo della produzione e distribuzione del vino

SimonPietro Felice, manager cesenate con esperienze acquisite all'estero, è il nuovo direttore generale di Caviro, colosso nel campo della produzione e distribuzione del vino. Ospite della rubrica condotta su VideoRegione da Mario Russomanno, Felice ha indicato le possibilità offerte alle imprese italiane dai nuovi scenari globali, sia in riferimento a mercati conosciuti come quello nord americano sia a quelli ancora in gran parte inesplorati come quello cinese. La trasmissione andrà in onda mercoledì alle 23.15. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento