Il fratino depone le uova in spiaggia: controlli e aree recintate

Volontari in campo a Marina di Ravenna per proteggere i nidi del fratino, piccolo volatile che ha scelto la riviera romagnola per deporre le uova

Volontari in campo a Marina di Ravenna per proteggere i nidi del fratino, piccolo volatile che ha scelto la riviera romagnola per deporre le uova. Questa specie protetta, considerata indicatrice della qualità ambientale delle spiagge, crea il nido direttamente nella sabbia. I volontari dell'Organizzazione internazionale protezione animali Italia (Oipa), in questi giorni, hanno organizzato controlli insieme a Asoer, Italia Nostra Ravenna, Legambiente, Enpa, Wwf, Associazione Clama e L'Arca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nonostante la drammatica stagione, anche i gestori e gli operatori balneari stanno collaborando con i volontari affinché venga rispettata la legge per la salvaguardia dei nidi - ha spiegato il presidente di Oipa Italia, Massimo Comparotto - l'area in cui il fratino ha nidificato è stata provvisoriamente recintata affinché i genitori possano alimentare i piccoli. L'abitudine dei piccoli di allontanarsi dal nido poco dopo la nascita, li rende facilmente attaccabili dai predatori. Per questo sono scesi in campo i nostri volontari". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento