rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Fusignano

Il libro che racconta la vita e la carriera di Arrigo Sacchi è tra i finalisti del Premio Bancarella Sport

Il volume “Oltre il sogno” del sammarinese Sergio Barducci rappresenta una biografia intima del grande allenatore romagnolo

C’è anche “Oltre il Sogno - Arrigo Sacchi” di Sergio Barducci fra i 20 finalisti del Premio Bancarella Sport della Città di Pontremoli. Il premio Bancarella Sport è uno dei più prestigiosi e antichi concorsi letterari italiani, nato da un’idea di Renzo Chiappale nel 1964 e sostenuto dal Panathlon International.

La commissione composta dal Presidente designato dalla Fondazione Città del Libro oltre che da vari rappresentanti delle testate giornalistiche sportive nazionali italiane (Gazzetta, Corriere dello Sport, Sport Mediaset, SkySport, Tutto Sport e Rai Sport) e da rappresentanti di CONI, Unione Stampa Sportiva, Panathlon e Fondazione Città del Libro ha scelto anche i libro del giornalista sammarinese che ora se la vedrà con grandi firme della stampa e della letteratura per entrare nell’ultima sestina che verrà sottoposta al vaglio di una speciale giuria di 70 grandi elettori (20 librai, 45 personalità della cultura e dello sport, 15 soci del Panathlon International) chiamati poi a decretare l'opera vincitrice assoluta premiata come ogni anno con il "San Giovanni di Dio - protettore speciale dei librai" simbolo dei premi Bancarella, in piazza della Repubblica a Pontremoli durante una grande giornata di sport.

Il libro di Sergio Barducci, giornalista e autore sammarinese, è stato scelto tra i 20 finalisti insieme alle opere di giornalisti tv come Stefano Meloccaro (Colpi di Genio), Alessandro Alciato (Forza gentile, insieme ad Andry Shevchenko e Buongiorno Campioni con Leonardo Spinazzola), firme storiche del giornalismo come Marino Bartoletti (Il ritorno degli Dei), Umberto Zapelloni (Gilles Villeneuve), Carlo Cavicchi (L’altra faccia delle corse) Giampaolo Ormezzano (Io c’ero davvero) e sportivi quali Elisa Di Francisca (Giù la maschera), Francesca Porcellato (La rossa volante), Gianni Bugno (Per non cadere), Maria Centracchio (Cadi sette volte, rialzati otto) e tanti altri nomi prestigiosi.

“Oltre il Sogno” di Sergio Barducci, edito da Minerva, è una biografia intima dell’uomo che sta dietro all’allenatore scritto al termine di un’estate trascorsa ad attraversare, quasi quotidianamente le campagne dell’entroterra romagnolo, scendendo da San Marino per raggiungere Fusignano. Barducci racconta la vita, i ricordi, gli aneddoti e i segreti dell’uomo-Arrigo, il romagnolo che ha conquistato l’Europa ed è arrivato ad un passo dal tetto del mondo, il condottiero del Milan dei sogni e della Nazionale più amata dagli italiani. A maggio verranno annunciati i sei titoli dei libri finalisti, a luglio la premiazione finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il libro che racconta la vita e la carriera di Arrigo Sacchi è tra i finalisti del Premio Bancarella Sport

RavennaToday è in caricamento