menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il lungomare di Milano Marittima nel nome dell'imprenditore Italo Benzi

Confcommercio Ascom Cervia "ringrazia l’amministrazione comunale per avere accolto la proposta avanzata dall’associazione di inserire Italo Benzi tra i pionieri del Turismo"

Il lungomare di Milano Marittima sarà intitolato all'imprenditore Italo Benzi. La cerimonia si terrà sabato alle 11 in fondo a Via Cadorna. Confcommercio Ascom Cervia "ringrazia l’amministrazione comunale per avere accolto la proposta avanzata dall’associazione di inserire Italo Benzi tra i pionieri del Turismo - ai quali intitolare il Lungomare di Milano Marittima".

"Benzi - afferma il direttore di Confcommercio Ascom Cervia, Cesare Brusi - è stato un uomo del commercio, dell’impresa e del turismo che già negli anni ’50 ha lavorato per portare il turismo ad un alto livello di qualità. Tra i riconoscimenti e le benemerenze consegnategli ricordiamo: Olimpia 1955/56, Primo classificato al 4° concorso nazionale gastronomico “Riso 25” 1965, Premio ospitalità Italia Expo CT 75 e Fiprega, Attestato di Benemerenza Associazione Provinciale del Commercio e del Turismo 1980, Scala d’Oro 1980 e Maestro del Commercio Confcommercio 1990. Nel 1993 Ascom ha premiato Italo Benzi come “Un esempio per tutti noi”. Un esempio del mondo imprenditoriale turistico che Confcommercio Ascom Cervia intende ricordare e tenere a memoria per i valori e il carisma che hanno tratteggiato tutta la sua storia e la sua attività".

Italo Benzi, nato a Cannuzzo di Cervia il 10 ottobre 1912, ha iniziato sin da giovanissimo a mettersi alla prova come imprenditore riuscendo, tra tante difficoltà, ad acquistare un lotto di terreno alla quattordicesima traversa di Milano Marittima. Da quel momento la storia di Italo Benzi è quella di un uomo che è riuscito a credere nel turismo alla fine degli anni quaranta, quando ancora Milano Marittima aveva le strade sterrate e in pochi immaginavano potesse avvenire il miracolo della perla dell’Adriatico. Infine, già nel 1960 l’Hotel Deanna riuscì ad entrare eccezionalmente all’interno della celebre Guida Michelin.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento