Il Mar si illumina di gialloviola per ricordare la leggenda di Kobe Bryant

La facciata del Museo d’arte della città di Ravenna illuminata da luci gialloviola in ricordo del giocatore di basket Nba Kobe Bryant, recentemente scomparso in un tragico incidente aereo

Foto Massimo Argnani

Da venerdì a domenica 9 febbraio la facciata del Mar, Museo d’arte della città di Ravenna, sarà illuminata da luci gialloviola in ricordo del giocatore di basket Nba Kobe Bryant, recentemente scomparso in un tragico incidente aereo assieme alla figlia Gianna e ad altre persone che li accompagnavano.

Le luci si accenderanno all’imbrunire, per tutta la notte. L’iniziativa è realizzata su spunto dell’assessorato allo Sport in collaborazione con il Mar e senza oneri per l’amministrazione, grazie a Cpl Concordia, soggetto gestore degli impianti di illuminazione pubblica. In tutta Italia e in particolare in regione, dove il giocatore ha vissuto alcuni anni, si sono moltiplicate negli ultimi giorni le occasioni per ricordare il campione americano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto Massimo Argnani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

Torna su
RavennaToday è in caricamento