rotate-mobile
Cronaca

Il Mausoleo di Teodorico si illumina di nuova luce per la Notte Europea dei Musei

In occasione della Notte Europea dei Musei, verrà inaugurato il nuovo impianto di illuminazione interna del Mausoleo di Teodorico

Sabato 14 maggio alle ore 20.30, in occasione della Notte Europea dei Musei, verrà inaugurato il nuovo impianto di illuminazione interna del Mausoleo di Teodorico alla presenza della direttrice del sito Unesco Sandra Manara, del direttore Regionale Musei Emilia-Romagna Giorgio Cozzolino e di Federica Gonzato, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Ravenna insieme alle aziende incaricate. L’intervento consiste nella realizzazione di una nuova illuminazione interna e nell’integrazione di quella esterna che permetterà di percepire i volumi dell’imponente architettura in maniera migliore e con grande suggestione.

“In vista delle celebrazioni dei 1500 anni dalla morte del grande re ostrogoto Teodorico - dice il direttore Cozzolino - sono molti gli interventi messi in cantiere dalla Direzione Musei Emilia-Romagna per il 2026. Dopo l’illuminazione esterna multicolor realizzata e l’intervento di riqualificazione delle pertinenze e dei servizi del sito con i fondi assegnati dall’Unesco nel 2020, adesso il Mausoleo di Teodorico si illumina anche all’interno con una soluzione scenografica di grande effetto e suggestione”.

“La luce sembra uscire dal monumento rivelando gli intagli e le sfaccettature dei blocchi di pietra - commenta la direttrice Manara - che si esaltano come un diamante, mentre la cupola e la vasca di Teodorico vengono esaltate dalla nuova illuminazione in un modo del tutto nuovo. È stato un percorso minuzioso che ha messo in campo professionalità ed artigiani di grande valore tenendo sempre in conto sia le esigenze estetiche dell’intervento che quelle legate alla lettura filologica del monumento”.

La realizzazione del progetto, seguita dalla direttrice Sandra Manara, è stata affidata alle Ditte Lectron S.r.l. di Lugo e Jenius - Roversi di Ferrara, e finanziata con i fondi di programmazione L.190/2014 - annualità 2020. Il servizio di progettazione illuminotecnica e direzione lavori è stato curato dallo Studio I-Dea s.r.l. di Imola (BO) con la consulenza artistica di Francesco Ambrosino (Rai). Il progetto ha ricevuto l’approvazione della Soprintendenza Archeologia, Beni Artistici e Paesaggio nel 2021.

Dopo l’inaugurazione è prevista una visita guidata a cura dei Servizi educativi. Al termine buffet a cura della Società Cooperativa Sociale San Vitale. L’apertura serale del monumento, prevista dalle ore 20:00 alle 23:00 (ultimo accesso ore 22:30) rientra nell’ambito delle iniziative della Notte Europea dei Musei che prevede, in tutti i siti del Ministero della Cultura aderenti, un biglietto al costo simbolico di 1 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mausoleo di Teodorico si illumina di nuova luce per la Notte Europea dei Musei

RavennaToday è in caricamento