rotate-mobile
Cronaca

Il medico diventa 'Cavaliere della Repubblica' per l'attività svolta durante la pandemia

Il professionista è stata premiato per l'attività svolta durante la prima ondata della pandemia da Covid presso l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara

Il dottor Mauro Taglioni, direttore della Direzione Infermieristica e Tecnica dell'Ausl Romagna, è stato insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica. Un importante riconoscimento per Taglioni che martedì mattina, nella cornice del Teatro Comunale di Ferrara, è stato premiato dal Prefetto della provincia estense con il titolo di Cavaliere della Repubblica. Il professionista è stata premiato per l'attività svolta durante la prima ondata della pandemia da Covid presso l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara, allora diretta dal dottor Tiziano Carradori (ora a sua volta direttore generale dell'Ausl Romagna). A premiare il dottor Taglioni, insieme al prefetto Rinaldo Argentieri, anche l'attuale commissaria dell'Azienda ospedaliero universitaria Paola Bardasi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il medico diventa 'Cavaliere della Repubblica' per l'attività svolta durante la pandemia

RavennaToday è in caricamento