menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il medico dona un defibrillatore alla città in memoria di suo padre

In concomitanza con la donazione, la rete d'impresa Fusignano è Più ha organizzato un corso di abilitazione all'uso del defibrillatore

Sabato il sindaco di Fusignano Nicola Pasi ha inaugurato un nuovo defibrillatore, collocato in piazza Corelli. Il defibrillatore è stato donato alla città dal dottor Angelo Placci, in memoria del padre Matteo. In concomitanza con la donazione, la rete d'impresa Fusignano è Più ha organizzato un corso di abilitazione all'uso del defibrillatore per i commercianti e gli artigiani associati.

"Fusignano si arricchisce di un nuovo presidio di pronto intervento, fondamentale per salvare la vita delle persone, che sarà a disposizione di tutti i cittadini – ha dichiarato il sindaco Pasi - L'affettuoso ricordo di Matteo Placci diventa così un atto di amore e di responsabilità collettiva per la propria comunità. Ringrazio Angelo Placci per il dono che ha voluto fare a Fusignano e i commercianti e artigiani della rete d’impresa per essersi messi a disposizione, ancora una volta, della nostra comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento