rotate-mobile
Cronaca Cervia

Il "MiMa Club hotel" consegna i fondi raccolti con le iniziative natalizie a Mensa Amica

La famiglia Boni, proprietaria di Hotel a Milano Marittima dal 1957, ha deciso di impegnarsi in questo progetto in prima persona attraverso un piccolo contest fotografico lanciato per Natale tra i propri clienti

Piero Boni ed Angela Bucheli, proprietari del MiMa Club Hotel di Milano Marittima (Hotel Majestic, Solemare, Isabella e Peperittima), hanno consegnato martedì 10 Marzo, alla presenza dell'assessore alle politiche sociali Gianni Grandu e del presidente della Consulta del Volontariato Oriano Zamagni, i fondi raccolti con le proprie iniziative di Natale a Silvia Berlati, responsabile di Mensa Amica presso la sede di via Mantellini.

La famiglia Boni, proprietaria di Hotel a Milano Marittima dal 1957, ha deciso di impegnarsi in questo progetto in prima persona attraverso un piccolo contest fotografico lanciato per Natale tra i propri clienti. Per ogni fotografia ricevuta, si è decisa la donazione di un pasto caldo, raggiungendo la cifra simbolica di 1.000 Euro.

Questa piccola quota vuole essere solo un primo passo per lanciare e diffondere la crescita della responsabilità delle aziende locali verso chi è meno fortunato. L'obiettivo è la promozione di un modello imprenditoriale si volto al profitto, ma con maggiore attenzione al territorio ed alla crescita sociale dello stesso. L'idea di base è che assieme si vince, ed attraverso la collaborazione di tanti si può avere un grande risultato.

Il progetto di Mensa Amica è gestito dalla Onlus "Un posto a tavola", un'associazione di volontariato che dal 2007 si occupa di aiutare quotidianamente persone in difficoltà offrendo pasti caldi, vestiti, servizi igienici e lavanderia. 


L’assessore Gianni Grandu ha dichiarato: "Apprezzo moltissimo questo gesto, verso la "nostra" mensa amica, e non tanto per l'importo, che pure è importante, ma per l'idea che questo imprenditore ha messo in atto tra la sua clientela.  L'auspicio da parte dell'amministrazione comunale e di Mensa Amica, è che questa idea sia condivisa da altri albergatori e diventi un volano di crescita verso il sociale di cui sempre più si sente l'esigenza. Un ringraziamento quindi ai proprietari del MiMa Club Hotel".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "MiMa Club hotel" consegna i fondi raccolti con le iniziative natalizie a Mensa Amica

RavennaToday è in caricamento