rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Il ministro thailandese in visita a Cervia

Il corso, iniziato ad aprile 2016, si rivolge ai giovani thailandesi di seconda generazione e a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di conoscenza di questa lingua ancora poco studiata nel territorio

Venerdì il ministro thailandese della Giustizia, Sakchai Assavinarnand, visiterà lo Spazio Culturale ScambiaMenti di via Ippolito Nievo. L’idea di questa visita, voluta dal ministro stesso, è nata al fine di congratularsi con lo spazio culturale cervese e con la città intera per lo svolgimento del corso di lingua e cultura thailandese tenuto da Wiyada Gongsri, cittadina residente a Cervia originaria della Thailandia. Il corso, iniziato ad aprile 2016, si rivolge ai giovani thailandesi di seconda generazione e a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di conoscenza di questa lingua ancora poco studiata nel territorio.

Sono infatti pochissime le iniziative di questo tipo nel panorama nazionale, poiché solo a Torino ne esiste una simile, nonostante il flusso di turisti italiani in Thailandia sia in continua crescita. Secondo le statistiche ufficiali nel 2015 i turisti che dallo Stivale hanno visitato la Thailandia sono stati 246.066, con un incremento rispetto al 2014 dell’11% (219.895 persone). Gli italiani rappresentano lo 0,82% del numero dei turisti totali che hanno visitato la Thailandia (circa 30 milioni in totale nel 2015, con forti tassi di crescita). Questo nonostante QWProprio per questo motivo il corso ha registrato adesioni non solamente tra le fila dei cittadini locali, ma ha attirato l’interesse di persone provenienti anche da città più distanti come Forlì e Bologna. Per l’occasione gli onori di casa verranno fatti dall’assessore Gianni Grandu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro thailandese in visita a Cervia

RavennaToday è in caricamento