Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

“Il momento è delicato, ma la musica non si spegne”

E proprio agli EST, il Trio d'archi elettrico de LaCorelli, è affidato il compito di mantenere per primi la promessa di non abbandonare la scena, sposando la campagna “Musica contro il Coronavirus”, che in queste ore sta spopolando sul Web.

 “Il momento è delicato, ma la musica non si spegne”: questa la promessa che LaCorelli ha lanciato nelle scorse ore al pubblico della sua fanpage ufficiale (oltre 3mila iscritti) a margine della cancellazione coatta degli eventi previsti per il mese di marzo per via dell'emergenza sanitaria in corso. Un mese importante, che avrebbe visto LaCorelli e i suoi Ensemble impegnati sui palcoscenici del Festival Armonie 2020 (Concerto degli EST, 1 marzo), del Teatro Comunale Walter Chiari di Cervia (“Moments Musicaux” con il Trio Eccentrico e Teresa Maria Federici, 21 marzo) e del Teatro Alighieri di Ravenna (25 marzo, Orchestra Corelli e Gomalan Brass in Concerto).

E proprio agli EST, il Trio d'archi elettrico de LaCorelli, è affidato il compito di mantenere per primi la promessa di non abbandonare la scena, sposando la campagna “Musica contro il Coronavirus”, che in queste ore sta spopolando sul Web. L'iniziativa, lanciata da Alice Mazzoni, prevede concerti in streaming sulle principali piattaforme social (Facebook, Instragram). L'appuntamento con gli EST è per domenica 8 marzo alle ore 18.00 su Facebook. Il Trio (Nicola Nieddu – violino, Antonio Cortesi, - violoncello e Luca Di Chiara - contrabbasso) porterà in concerto il meglio del suo folle repertorio, dedicato ad una originalissima rilettura dei grandi capolavori di Mozart e Rossini in bilico tra classica e jazz, non senza qualche incursione nella musica pop e rock, nel gipsy e nella bossanova. Acrobazie musicali che sono valse al Trio due album di successo, numerose scritture per Festival e Rassegne di musica classica e jazz e l'invito in qualità di Ospiti internazionali all'ultima edizione del Ferrara Buskers Festival.

Per poter seguire la diretta è sufficiente effettuare l'iscrizione al Gruppo Facebook “Musica Contro il Coronavirus”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il momento è delicato, ma la musica non si spegne”

RavennaToday è in caricamento