menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 'Moro di Venezia' di Gardini spostato in Darsena: "Sia collocato in acqua"

Il sindaco Michele De Pascale ha preannunciato il prossimo spostamento del "Moro di Venezia" dall’attuale collocazione nel recinto dell’Autorità Portuale alla testata alla Darsena

Durante l'inaugurazione della nuova passerella in Darsena, il sindaco Michele De Pascale ha preannunciato il prossimo spostamento del "Moro di Venezia" - l'imbarcazione voluta fortemente da Raul Gardini per la Coppa America del 1992 - dall’attuale collocazione nel recinto dell’Autorità Portuale alla testata alla Darsena.

"Il progetto prevede un allestimento in vetro e legno che andrebbe a occupare un’area di oltre 140 metri quadrati, in una posizione già non molto ampia del piazzale dove periodicamente si svolgono mercatini e street food - commentano dal Partito repubblicano italiano di Ravenna - Riteniamo che, per valorizzare il prestigioso scafo e lo stesso specchio d’acqua della Darsena di città, la sua collocazione ideale sia proprio in acqua con un'idonea illuminazione che la notte ne delinei le forme e la realizzazione di un pontile di attracco".

In questo senso la capogruppo del Pri, Chiara Francesconi, ha presentato un question time che sarà discusso nel prossimo consiglio comunale: "Lo sviluppo e l’acquisizione al centro storico della Darsena, con il progetto “Mare in Piazza”, cambieranno il volto della città: è bene che tutta l’area, compreso il bacino d’acqua, sia coinvolta e che sia possibile in futuro la passeggiata intorno alle rive, ora interrotta dalla recinzione della sede di Autorità Portuale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento