Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Il nuovo palazzetto dello sport: "Avrà 6000 posti e ospiterà anche concerti"

L'assessore allo sport Roberto Fagnani ha svelato i primi dettagli sul nuovo palazzetto lunedì sera, durante la presentazione della squadra e dello staff tecnico della Bunge

"Stiamo facendo importanti passi in avanti per quanto riguarda il nuovo palazzetto dello sport, che nascerà non seguendo l’onda dell’entusiasmo per gli ottimi risultati delle formazioni ravennati, ma perché è una struttura che serve alla città per tanti motivi". L'assessore allo sport Roberto Fagnani ha svelato i primi dettagli sul nuovo palazzetto lunedì sera, durante la presentazione della squadra e dello staff tecnico della Bunge, che disputerà il prossimo campionato di Superlega.

"La Bunge arriva da una stagione straordinaria, culminata con la qualificazione alla Challenge Cup - spiega l'assessore - Sarà un orgoglio portare i colori di Ravenna in giro per l’Europa. In questo contesto ci stiamo muovendo per la costruzione del nuovo palazzetto. La strada è ormai disegnata, a breve ci sarà la bozza del progetto e a dicembre metteremo a bilancio gli investimenti necessari. Il palazzetto sarà costruito nei pressi del Pala De Andrè, la capienza sarà di seimila posti e puntiamo a cominciare i lavori all’inizio del 2019. Una volta costruito il nuovo impianto, il Pala De Andrè tornerà ad occuparsi in prevalenza di fiere ed eventi, mentre il nuovo palazzetto diventerà la casa dello sport ravennate e anche, perchè no, della musica: potranno infatti essere organizzati anche concerti rock".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo palazzetto dello sport: "Avrà 6000 posti e ospiterà anche concerti"

RavennaToday è in caricamento