rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Il Panathlon Club Faenza programma la ripartenza: tornano il premio Fair Play e la Pasqua dello Sportivo

Dopo aver approvato il bilancio consuntivo 2021 e il preventivo 2022, è stato abbozzato il programma delle iniziative che partiranno a marzo

Nella prima assemblea dell’anno Panathlon Club Faenza ha posto le basi per l’attività 2022, quella della piena ripartenza, dopo gli ultimi due anni condizionati fortemente dall’emergenza Covid 19.

Approvati il bilancio consuntivo 2021 e il preventivo 2022, è stato abbozzato il programma con le linee guida dell’anno in corso. Oltre alle riunioni conviviali mensili dedicate ad approfondire aspetti inediti e sport “nuovi” che prenderanno il via il 1 marzo, torneranno tradizionali appuntamenti come il Premio Fair Play e la Pasqua dello Sportivo, rinviate per forza maggiore nell’ultimo biennio. Non mancherà la solidarietà per il club service, mai venuta meno anche negli anni della pandemia, con iniziative volte alla raccolta fondi da destinare in beneficienza.

Una nuova vitalità per il sodalizio, che ha festeggiato il trentennale, guidato da Claudio Sintoni, nel consiglio direttivo composto dalle due vice presidenti Paola Pescerelli (anche cerimoniere) e Olimpia Randi, poi da Mauro Benericetti (comunicazione e responsabile telematico), Massimiliano Dalle Fabbriche (segretario), Pierluigi Viti (tesoriere), Canzio Camuffo e Renato Idà. Il collegio dei Revisori dei conti è formato da Francesca Baldi, Ivo Garavini, Vito Sami, con supplente Verdiana Casadio, mentre il collegio arbitrale ha come componenti Alessandro Costa, Assunta Gallo e Giuseppe Sangiorgi (pure addetto stampa) con supplente Piero Bassetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Panathlon Club Faenza programma la ripartenza: tornano il premio Fair Play e la Pasqua dello Sportivo

RavennaToday è in caricamento