menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il premio Internazionale Enogà all'associazione Civiltà delle Erbe Palustri

"Questo vuole essere un riconoscimento al grande lavoro organizzativo e culturale svolto dall’associazione presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri"

In occasione della 35esima edizione della Sagra delle Erbe Palustri, sabato 7 settembre alle 21 si svolgerà presso l’Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo la cerimonia di consegna del Premio Internazionale Enogà all’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri.

"Il Premio Internazionale Enogà – spiega il presidente Giorgio Menna – vuole porre l’accento sull’impegno profuso dall’associazione Civiltà delle Erbe Palustri nel recupero e nella tutela dell’identità di un intero territorio, non soltanto attraverso una prolifera attività museale, ma prodigandosi nell’attuazione di innumerevoli iniziative di spessore, frutto di un lavoro articolato, di ricerca e professionalità. Un valore aggiunto espresso attraverso obiettivi concreti che divengono via via una realtà turistica unica nel suo genere. Tutto ciò a favore di un territorio che vuole inserirsi sempre più nel comparto di un turismo consapevole, rimarcando con orgoglio la propria appartenenza storico-culturale, al fine di confezionare al meglio un prodotto completo da proporre ed esportare anche fuori regione".

Giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione, il premio sarà conferito da Giorgio Menna al presidente dell’associazione, Daniele Ferroni, alla presenza del sindaco Eleonora Proni. "Questo vuole essere un riconoscimento al grande lavoro organizzativo e culturale svolto dall’associazione presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri – prosegue Menna. – Un progetto quotidiano, quello dell’Ecomuseo, di ricerca e di salvaguardia delle tipicità del luogo, portato avanti in primis da Maria Rosa Bagnari, ricercatrice e storica dei territori della Bassa Romagna, e dal marito Luigi Barangani, custode dei segreti dell’abile arte dell’intreccio delle vegetazioni spontanee, caratteristica di Villanova, nonché capofila degli esperti artigiani, che con costanza e dedizione ancora la praticano".

La Sagra delle Erbe Palustri, organizzata dall’associazione culturale Civiltà delle Erbe Palustri in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo, si svolgerà a Villanova di Bagnacavallo da venerdì 6 a lunedì 9 settembre, con mercatini, laboratori di intreccio, mostre, animazioni, spettacoli e gastronomia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento