Il presidente della onlus incontra il presidente de Le Navi

Un modo di avvicinare sempre di più il mondo del volontariato e del terzo settore all'amministrazione pubblica, al mondo dell'imprenditoria e alla società civile

Continua la carrellata di incontri di lavoro, di cooperazione, di amicizia e di cordialità presso le istituzioni e le aziende iniziata qualche giorno fa dal presidente dell'associazione di volontariato Il Terzo Mondo onlus Charles Tchameni Tchienga.  Un modo di avvicinare sempre di più il mondo del volontariato e del terzo settore, in particolare le iniziative e gli obiettivi della onlus, all'amministrazione pubblica, al mondo dell'imprenditoria e alla società civile. 

Venerdì il presidente Tchameni è stato ricevuto in udienza presso gli uffici di Le Navi - Seaways s.r.l dal presidente Norberto Bezzi.  I due, oltre ad affrontare il discorso legato agli effetti collaterali riguardo al Covid-19 che sta asfissiando anche il mondo del trasporto marittimo, hanno parlato anche delle prospettive future della onlus in materia di obbiettivi da raggiungere e difficoltà da superare. Inoltre è stata anche un'occasione per Tchameni di congratularsi con Bezzi per il premio Master of Shipping a lui assegnato dall'ente Il Cluster Portuale, la cui cerimonia di consegna è fissata per venerdì 23 ottobre alle 20,30 presso il Grand Hotel Da Vinci (Viale Carducci 7) di Cesenatico. "È un riconoscimento prezioso e meritato che testimonia anni di sacrifici fatti di sconfitte di, preoccupazioni e di successi", ha dichiarato il presidente Tchameni. È stato un incontro molto profondo e piacevole per entrambi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Camion dei pompieri si ribalta di ritorno da un incidente: 3 feriti in ospedale

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Un lupo alle porte del centro città: "Ha la rogna, ma non è pericoloso"

  • Coronavirus, numeri ancora alti: 17 vittime nel ravennate, muore un 55enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento