menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il questore potenzia i controlli: arrestato un 31enne, deve scontare oltre 3 anni di carcere

Nei confronti dell’uomo la Procura della Repubblica di Ravenna ha disposto la carcerazione

La Polizia di Stato ha arrestato un 31enne tunisino, con precedenti penali per i reati di rapina, resistenza a pubblico ufficale e stupefacenti. Gli investigatori della Squadra Mobile di Ravenna hanno rintracciato il giovane, nei cui confronti pendeva un ordine di carcerazione emesso, il 22 gennaio scorso, dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Ravenna. Il cittadino straniero è stato identificato nell’ambito del rafforzamento dei servizi di controllo del territorio disposti dal questore Loretta Bignardi.

Nei confronti dell’uomo la Procura della Repubblica di Ravenna ha disposto la carcerazione poichè sono divenute esecutive le sentenze di condanna, emesse dal locale Tribunale, per i reati di rapina, resistenza a pubblco ufficiale e violazione della disciplina in materia di sostanze stupefacenti commessi negli anni dal 2012 al 2017. Dopo le formalità di legge, è stato condotto alla Casa Circondariale di Ravenna dove dovrà scontare la pena complessiva di tre anni e quattro giorni di reclusione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento