menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Rally di Romagna dona 500 euro ai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme

"L'auspicio - spiega il presidente del Romagna Bike grandi Eventi Stefano Quarneti - è che questi soldi contribuiscano ad alleviare le sofferenze di chi soffre"

Lodevole iniziativa del Romagna Bike Grandi Eventi che, per fronteggiare l'emergenza Covid-19, ha deciso di donare 500 euro alla Protezione Civile di Riolo Terme, impegnata in questi giorni soprattutto nell'assistenza agli anziani.  Gli organizzatori del Rally di Romagna Mtb - come noto cancellato proprio per colpa del coronavirus - hanno così deciso di fare un gesto concreto al servizio del loro territorio.

Grazie a tutti i componenti dell'associazione sportiva dilettantistica - che hanno donato la quota della tessera (e qualcuno anche qualcosa in più) - sono stati raccolti 500 euro che, nella giornata di oggi, attraverso un bonifico bancario sono stati inviati sul conto corrente intestato ai volontari della Protezione Civile di Riolo Terme. 

"L'auspicio - spiega il presidente del Romagna Bike grandi Eventi Stefano Quarneti - è che questi soldi contribuiscano ad alleviare le sofferenze di chi soffre e a dare una mano concreta a chi, in queste settimane di difficoltà, si sta prodigando con grande generosità sul nostro territorio per contenere al massimo i disagi della pandemia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento