menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il regista ravennate porta gli studenti a recitare al teatro di Atene

I ragazzi reciteranno nel prestigioso teatro di Epidauro e saranno ospiti del liceo scientifico Odos Mitsaki ad Atene

Reciteranno nel prestigioso teatro di Epidauro e saranno ospiti del liceo scientifico Odos Mitsaki ad Atene, dal 5 al 10 maggio, i ragazzi del Liceo Carducci di Ferrara coinvolti nel Progetto Dante, che rientra nel Pon (Programma operativo nazionale per la scuola). I 25 studenti di diverse classi hanno partecipato negli ultimi tre anni al percorso pedagogico-teatrale, nato nel 2007 dalla collaborazione fra il regista ravennate Eugenio Sideri e le insegnanti Tiziana Grillanda e Antonia Gerardi, che nel corso degli anni ha coinvolto scuole di Ravenna e Ferrara.

I ragazzi del Carducci rappresenteranno una riscrittura delle tragedie greche Antigone, Medea ed Elettra, parte in italiano parte in inglese. La messa in scena è la parte conclusiva di un percorso pluriennale incentrato sul senso del tragico e le figure femminili nella tragedia greca, in cui la riflessione sui testi è avvenuta collettivamente, portando gli studenti a confrontarsi con la contemporaneità: non si tratta “solamente” di realizzare spettacoli, ma di una vera e propria esperienza di vita. I ragazzi, seppur giovanissimi, sembrano riuscire a intuire il senso profondo della tragedia: la sfida che raccolgono permette loro di manifestare realmente le potenzialità e di gridare al mondo le loro urgenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento