Il Rotary dona un assegno ai terremotati dell'Emilia: "C'è ancora bisogno di aiuto"

“Sono passati diversi anni, ma le zone dell’Emilia hanno ancora bisogno di aiuto e il Rotary Club di Lugo è orgoglioso di poter dare il proprio contributo in un progetto rotariano di ampio respiro"

Il Rotary Club di Lugo ha donato mille euro per le zone terremotate dell’Emilia, nell’ambito del progetto rotariano promosso da Maurizio Marcialis, governatore 2017-2018 del Distretto 2072 del Rotary Club (Emilia Romagna e San Marino). L’assegno è stato consegnato dalla presidente del Rotary di Lugo Stefania Marini nelle mani del governatore stesso, durante una cerimonia che si è tenuta giovedì all’hotel Ala d’oro di Lugo. Il Governatore ha attivato la commissione “Fondi alle zone terremotate” da lui presieduta con lo scopo di organizzare la gestione dei fondi residuati dal vecchio Distretto 2070, la raccolta di nuovi fondi e la successiva loro distribuzione. Al momento la cifra raccolta ammonta a 263mila euro.

“Sono passati diversi anni, ma le zone dell’Emilia hanno ancora bisogno di aiuto e il Rotary Club di Lugo è orgoglioso di poter dare il proprio contributo in un progetto rotariano di ampio respiro, che vede coinvolti tutti i Club del Distretto e che si propone di mettere in campo azioni concrete per la ricostruzione di quanto ancora attende - ha sottolineato la presidente Stefania Marini -. Ringraziamo il governatore Maurizio Marcialis per la dedizione e l’impegno con cui presiede questa commissione, che concentra i suoi sforzi in
particolare per strutture come le scuole, le biblioteche e gli impianti sportivi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento