rotate-mobile
Cronaca Massa Lombarda

Il sindaco di Massa Lombarda promuove la donazione di organi e tessuti: "Un impegno per veicolare la generosità"

Il sindaco Bassi: "Sono orgoglioso di promuovere, insieme ad ANCI, questa campagna di civiltà, ricordando che già oggi la nostra Regione è la più virtuosa d'Italia per questo genere di donazioni"

In occasione della giornata nazionale della donazione di organi e tessuti, indetta dal Ministero della Salute per il giorno 24 aprile, su impulso di ANCI i sindaci dei comuni italiani sono protagonisti di una campagna social per la promozione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti al rinnovo della carta d’identità. Il primo cittadino di Massa Lombarda, Daniele Bassi, è uno dei sindaci volto della campagna, con il ruolo di vero e proprio influencer di impegno civile e senso di Comunità attraverso i seguenti hashtag “scegli di donare”, “unSiinComune” “cittàdelsì”. La grafica è già comparsa sulle pagine Instagram e Facebook del Comune e del Sindaco.

Il sindaco Bassi aggiunge: “Chi ha l'incarico pro-tempore, come ora capita a me, di rappresentare Massa Lombarda deve veicolare la generosità e l'altruismo da sempre dimostrati dai suoi concittadini. A maggior ragione in periodi come quello che stiamo vivendo, dove il senso di comunità deve permettere a tutti di non sentirsi soli, ma parte di un insieme solidale. Sono orgoglioso di promuovere, insieme ad ANCI, questa campagna di civiltà, ricordando che già oggi la nostra Regione è la più virtuosa d'Italia per questo genere di donazioni. Siamo impegnati a migliorarci continuamente."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco di Massa Lombarda promuove la donazione di organi e tessuti: "Un impegno per veicolare la generosità"

RavennaToday è in caricamento