rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Il Sommo Poeta "benedice" gli studenti ravennati per il nuovo anno scolastico

Martedì mattina davanti alla Tomba di Dante il Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa ha ufficialmente inaugurato, con una rappresentanza degli studenti ravennati, docenti e genitori, il nuovo anno scolastico

Martedì mattina davanti alla Tomba di Dante il Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa ha ufficialmente inaugurato, con una rappresentanza degli studenti ravennati, docenti e genitori, il nuovo anno scolastico insieme al sindaco Michele de Pascale e al dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale Paolo Bernardi. "Abbiamo letto alcuni versi di tre canti della Divina Commedia e augurato un buon anno scolastico in presenza, con l'auspicio di lasciarci definitivamente alle spalle gli anni bui della pandemia e la famigerata didattica a distanza - spiega il Prefetto - La scuola si fa a scuola, buon anno scolastico a tutti con la "benedizione" del Sommo Poeta".

304851060_809652320228098_6439823760690841724_n-2

305314115_809652443561419_3007079444558044230_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sommo Poeta "benedice" gli studenti ravennati per il nuovo anno scolastico

RavennaToday è in caricamento