rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Lugo

Il vizio del gioco lo fa diventare un violento: terrore in una casa di Lugo

I carabinieri della stazione di San Lorenzo di Lugo hanno eseguito una misura cautelare agli arresti domiciliari di un ragazzo italiano di 25 anni, nullafacente, residente proprio a San Lorenzo

I carabinieri della stazione di San Lorenzo di Lugo hanno eseguito una misura cautelare agli arresti domiciliari di un ragazzo italiano di 25 anni, nullafacente, residente proprio a San Lorenzo. Il giovane è il responsabile di una sequela di reati consumati all’interno della propria sfera familiare. Tra quelli contestati ci sono estorsione, furto, maltrattamenti e lesioni personali.

Il ragazzo, pur di ottenere modiche cifre di denaro, aveva sottoposto i propri famigliari a ripetute vessazioni pur di ottenere quanto richiesto per poi dilapidarlo in “vizi di gioco”. Il giovane, espletate la formalità di rito è stato condotto agli arresti domiciliari in una idonea struttura della provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vizio del gioco lo fa diventare un violento: terrore in una casa di Lugo

RavennaToday è in caricamento