rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Faenza, immigrazione clandestina: espulso un cittadino brasiliano

Lo straniero era inoltre già stato rintracciato nel novembre 2013 all’interno di un appartamento di proprietà di un noto commerciante faentino

Era stato già arrestato nell'ottobre del 2010. Un clandestino brasiliano di 40 anni è stato accompagnamento alla frontiera aerea di Roma Fiumicino dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza nell'ambito dei controlli finalizzati a contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina. Lo straniero era inoltre già stato rintracciato nel novembre 2013 all’interno di un appartamento di proprietà di un noto commerciante faentino, a seguito della corposa attività di indagine svolta dalla Polizia di Faenza nei suoi confronti per i reati di favoreggiamento dell’’immigrazione clandestina e della prostituzione. Tale attività aveva portato al sequestro di numerosi immobili di proprietà del commerciante, oltre a quello occupato da quel cittadino brasiliano. L'uomo è stato iimbarcato su un volo di sola andata diretto a Rio de Janeiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, immigrazione clandestina: espulso un cittadino brasiliano

RavennaToday è in caricamento