menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto con la patente falsa: arrestato trafficante di droga ricercato in tutto il mondo

Quando la Polizia locale di Imola l'ha fermato in città per un controllo, circolava indisturbato nonostante sulla sua testa pendessero due mandati di cattura

Quando la Polizia locale di Imola l'ha fermato in città per un controllo, circolava indisturbato nonostante sulla sua testa pendessero due mandati di cattura, di cui uno internazionale per traffico internazionale di droga. I vigili, aiutati anche dai Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, hanno però arrestato l'uomo, un 41enne marocchino residente a Milano, che ora si trova in carcere a Bologna.

La pattuglia era impegnata nelle operazioni di controllo del territorio per prevenire i furti in abitazione, quando ha notato un'auto, con a bordo due uomini, che procedeva lentamente. Insospettiti, i vigili hanno deciso di controllare il veicolo e i due occupanti: ma quando hanno chiesto i documenti, il passeggero ha consegnato solo una patente di guida italiana, dicendo di non avere con sè altri documenti di riconoscimento. Uno dei due agenti ha però capito che la patente era falsa e, dopo che i vigili hanno chiamato i Carabinieri per svolgere il controllo in sicurezza, i due uomini sono stati accompagnati in caserma, dove sono stati identificati.

Si tratta di due cittadini marocchini: il guidatore è un 39enne residente in provincia di Ravenna, mentre il passeggero è risultato essere, appunto, un 41enne con numerosi precedenti di Polizia in materia di stupefacenti, che aveva a suo carico ben due mandati di cattura, di cui uno internazionale per traffico internazionale di droga. (fonte Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento