Cervia, impianti sportivi e sicurezza: messe a norma 14 tribune

Il lavoro di messa a norma delle Tribune da parte del Comune è proseguito con gli impianti comunali del Circolo tennis, della Pista di atletica e dello Stadio dei Pini “G. Todoli”.

L’amministrazione comunale, nell’ambito dei rinnovi delle convenzioni dei Centri sportivi di quartiere ha provveduto al controllo e alla messa a norma delle tribune negli impianti sportivo del territorio. La ditta "3 Civette Global Service" di Forlì ha rilasciato il certificato di idoneità statica per il centro sportivo "Le Roveri" di Pisignano-Cannuzzo, per il centro Castiglione, “Le Saline” di Montaletto, Savio, "Polisportiva 2000 Tennis", campi calcio “Brian Filipi'', pista di atletica, Circolo Tennis Milano Marittima e Stadio dei Pini “G. Todoli”. Le convenzioni per la gestione dei centri sportivi di quartiere erano  scadute il 31.12.2015. Nelle nuove convenzioni è stato inserito, fra gli oneri a carico delle associazioni, anche l’obbligo di conservare scrupolosamente presso l’impianto la documentazione tecnica e manutentiva relativa alle tribune e, in caso di suo smontaggio per esigenze estranee all’amministrazione comunale, di farsi rilasciare da persona in possesso dei requisiti di legge, formale dichiarazione di corretto montaggio, da conservare anch’essa presso l’impianto insieme alla restante documentazione. Il lavoro di messa a norma delle Tribune da parte del Comune è proseguito con gli impianti comunali del Circolo tennis, della Pista di atletica e dello Stadio dei Pini “ G. Todoli”.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento