menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imu, Tasi e Tares: ecco il calendario delle prossime scadenze di pagamento

In vista delle prossime scadenze di pagamento, e per fornire informazioni di pubblica utilità ai cittadini e ai soggetti coinvolti a vario titolo, l’Amministrazione comunale presenta lo scadenzario relativo ai tributi: Imu, Tasi e Tares

In vista delle prossime scadenze di pagamento, e per fornire informazioni di pubblica utilità ai cittadini e ai soggetti coinvolti a vario titolo, l’Amministrazione comunale presenta lo scadenzario relativo ai tributi: Imu, Tasi e Tares. I tre tributi rappresentano le entrate della fiscalità locale che Legge Finanziaria 2014 ha denominato Imposta Unica Comunale.Per approfondimenti e dettagli www.ravennaentrate.it  - Telefono: 0544 424611-424649.

Ecco di seguito modalità di pagamento e relative scadenze di questi tributi del 2014 e di quelli relativi al 2013 (MiniIMU e TIA).
IMU (2014) - Il 16 giugno è il termine per pagare la prima rata dell’IMU, l’imposta sul valore degli immobili (rendita catastale e altro) con l'esclusione delle abitazioni principali e delle fattispecie di recente esentate ex-lege. Per le aliquote (deliberazione del CC n.45 del 14 aprile scorso. Il saldo va pagato entro il 16 dicembre mediante Modello F24  in Posta o in Banca.

MiniIMU (2013) - Il 16 giugno è anche la scadenza della mini IMU, in precedenza indicata per il 24 gennaio 2014. L’importo da pagare solo sull’abitazione principale, (senza oneri aggiuntivi per la deroga della scadenza come previsto dal regolamento comunale)è pari al  40% della differenza tra l’aliquota del 5 per mille, fissata dal Comune, e quella del 4 per mille fissata come aliquota base. Si versa mediante Modello F24  in Posta o in Banca.

TARI (2014) - Il 31 luglio è il termine per pagare la bolletta di Hera che conterrà l’importo del primo acconto della TARI, (ex TIA) per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Il secondo acconto è da pagare entro il 30 settembre mentre il conguaglio scade il 31 dicembre. TIA (2013). Sta arrivando in questi giorni a casa degli utenti la bolletta con il conguaglio 2013 della TIA, la ‘vecchia’ tariffa rifiuti, che andrà pagato entro il termine scritto nella bolletta stessa.

TASI (2014) - Il 16 settembre è il termine di pagamento della prima rata della  Tassa sui Servizi Indivisibili che va calcolata sull’abitazione principale e sulle aree di pertinenza. Il Comune ha optato per il posticipo della scadenza, portandola dal 16 giugno al 16 settembre, (atto della Giunta Municipale n.218 del 20/05/2014) alla luce della riapertura dei termini per interventi sulle tariffe per l’anno in corso e del quadro normativo in evoluzione. Ciò potrà determinare un aggiornamento delle detrazioni TASI e del sistema tariffario. La seconda rata scade il 16 dicembre 2014. Entrambe le rate si pagano come l'Imu mediante modello F24 in banca o in Posta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento