Cronaca

In 2000 in fuga tra zombie e mostri terrificanti al Labirinto Dedalo

Quasi 2000 presenze questo weekend al Labirinto Dedalo per una due giorni da urlo nel labirinto di mais più grande d’Europa all’iniziativa dedicata all'horror

Quasi 2000 presenze questo weekend al Labirinto Dedalo per una due giorni da urlo nel labirinto di mais più grande d’Europa all’iniziativa dedicata all'horror. Zombie, mostri, personaggi di paura coordinati da Elisabetta Pennacchio e il suo gruppo Streets Of Undead hanno emozionato le famiglie accorse sabato per la serata tra le pannocchie. In centinaia hanno poi ballato la domenica nella pedana delle balle di fino alla “Reunion Country 2019”, la più importante e numerosa della Romagna, allietati dalla esibizione dei Cadillac Ranch e dalle coreografie del pluripremiato Stefano Civa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In 2000 in fuga tra zombie e mostri terrificanti al Labirinto Dedalo

RavennaToday è in caricamento