menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In arrivo due panchine rosse per dire "no" alla violenza sulle donne

Le panchine sono state donate dal Comune di Russi, ristrutturate dai volontari del centro Porta Nova e dagli studenti della scuola secondaria

A Russi non si fermano le iniziative per contrastare le violenze di genere. Dotati di mascherina, opportunamente distanziati e nel rispetto dei protocolli di sicurezza, sabato 31 ottobre alle ore 15 presso l’area esterna del CSC Porta Nova, verranno posate due panchine rosse a testimonianza dell’impegno costante delle Istituzioni e dell’Associazionismo locale per contrastare ogni tipo di violenza contro le donne, da quella psicologica a quella fisica, fino al femminicidio, con l’obiettivo di sensibilizzare tutti e tutte  su un fenomeno che ha purtroppo ormai assunto i contorni del dramma sociale. 

Tali panchine sono state donate dal Comune di Russi, ristrutturate dai volontari del CSC Porta Nova e dagli studenti della scuola secondaria di Russi nel corso di laboratori didattici appositamente dedicati, organizzati grazie alla preziosa collaborazione dei docenti. L’iniziativa è stata possibile grazie all’impegno e alla costante pluriennale collaborazione tra il Centro antiviolenza Linea Rosa di Russi e il CSC Porta Nova. Al termine della cerimonia verrà offerto un piccolo omaggio preparato dalle pasticciere di Porta Nova. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento