Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

In auto con lo spray al peperoncino si "spaccia" per un altro: denunciato

Accompagnato in Questura per le formalità di rito, è emerso che le esatte generalità dell’uomo erano quelle del cittadino albanese di 33 anni

La Polizia di Stato ha denunciato un 33enne di origini albanesi per il reato di falsa attestazione a pubblico ufficiale sull’identità personale e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’altra mattina un equipaggio della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna ha proceduto, nel parcheggio del centro commerciale Ipercoop, all’identificazione e controllo di una Audi con a bordo due persone.

Nelka circostanza, in considerazione dei precedenti di polizia del conducente (un 35enne), i poliziotti hanno proceduto alla perquisizione del veicolo trovando, nella disponibilità dello stesso, una bomboletta spray di capsicum (il cosiddetto spray al peperoncino). Accompagnato in Questura per le formalità di rito, è emerso che le esatte generalità dell’uomo erano quelle del cittadino albanese di 33 anni.

Nei confronti dell’uomo gli agenti delle Volanti hanno proceduto al sequestro della bomboletta e alla denuncia in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Ravenna, per i reati di falsa attestazione a pubblico ufficiale sull’identità personale e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con lo spray al peperoncino si "spaccia" per un altro: denunciato

RavennaToday è in caricamento