rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

In auto nascondeva più di mezzo chilo di marijuana, in casa aveva una serra: in manette

L’uomo non è sfuggito al controllo dei militari che, durante la perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di ben 630 grammi di marjuana contenuta in diversi vasetti in vetro e di 12 grammi di hashish

Continua la lotta allo spaccio in Bassa Romagna. I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo operativo-radiomobile della Compagnia di Lugo, nel corso dei servizi di controllo del territorio dedicati alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti con particolare riferimento alla zona di Bagnacavallo, hanno arrestato nel primo pomeriggio di giovedì un 40enne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, a bordo della propria auto, non è sfuggito al controllo dei militari che, durante la perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di ben 630 grammi di marjuana contenuta in diversi vasetti in vetro e di 12 grammi di hashish. A seguito di tale riscontro è stata eseguita una perquisizione domiciliare presso l'abitazione del 40enne e all’interno della stessa, ben occultata, è stata scoperta una piccola serra ben attrezzata per la coltivazione di piante di marjuana, nonché una consistente somma in denaro contante in banconote di vario taglio.

Tratto in arresto su disposizione del Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Ravenna, informato dai militari dell’accaduto, l'uomo è stato sottoposta alla misura degli arresti domiciliari presso la propria residenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto nascondeva più di mezzo chilo di marijuana, in casa aveva una serra: in manette

RavennaToday è in caricamento