menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa un fucile con matricola abrasa e munizioni: arrestato dalla Polizia

L'uomo dovrà rispondere delle accuse di detenzione di arma alterata e clandestina e illecita detenzione di munizioni

Custodiva in casa un fucile calibro 12 con cazza mozzata e con la matricola. Un 60enne calabrese, residente nel comprensorio lughese, è stato arrestato giovedì pomeriggio dagli agenti della Squadra Mobile di Ravenna e del Commissariato di Lugo al termine di un controllo finalizzato a verificare il rispetto delle norme in materia di detenzione di armi. Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno anche rinvenuto diverse munizioni calibro 12, diverse cartucce per pistola calibro 6,35 e alcune munizioni per un fucile Flobert, che insieme all'arma sono state sequestrate. L'uomo dovrà rispondere delle accuse di detenzione di arma alterata e clandestina e illecita detenzione di munizioni. In attesa dell'udienza è stato associato agli arresti domiciliari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento