In giro per la città con il 'bike sharinkg': la bici si usa con un'app

Il bike sharing riguarderà sia biciclette “muscolari” a flusso libero, cioè prelievo e consegna in luoghi differenti, sia biciclette a pedalata assistita con postazioni fisse

Nella seduta di martedì il consiglio comunale ha approvato la delibera, presentata dall’assessora al Bilancio Valentina Morigi, sulla variazione di bilancio per l’attivazione del servizio di bike-sharing, già finanziato per i primi 24 mesi con 146.600 euro. Il bike sharing riguarderà sia biciclette “muscolari” a flusso libero, cioè prelievo e consegna in luoghi differenti, sia biciclette a pedalata assistita con postazioni fisse. L’utilizzo delle bicilette avverrà attraverso una App dedicata da scaricare sul cellulare. La delibera è stata approvata con 15 voti favorevoli (Pd, Sinistra per Ravenna, Pri, Art.1-Mdp, Ama Ravenna, Forza Italia, Ravenna in Comune) e 6 astenuti (Gruppo misto, La Pigna, Lega Nord, CambieRà). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

Torna su
RavennaToday è in caricamento