rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

In sella senza patente: il motorino era scoperto di assicurazione e revisione

Alla richiesta di esibire i documenti, il minorenne, residente nel comune bizantino, ha subito ammesso di esser sprovvisto di titolo di guida, in quanto mai conseguito

Senza patente, si trovava alla guida di un motorino privo di assicurazione e di revisione. Nel mirino degli agenti dell'Ufficio Mare della Polizia Municipale di Ravenna è finito un macedone di 16 anni. Il giovane è stato fermato lunedì sera a Lido Adriano. Alla richiesta di esibire i documenti, il minorenne, residente nel comune bizantino, ha subito ammesso di esser sprovvisto di titolo di guida, in quanto mai conseguito. Il mezzo era scoperto di assicurazione e non revisionato e per questo è stato sequestrato.

Il 16enne è stato denunciato per guida senza patente mentre al padre, in qualità di esercente la potestà genitoriale, sono stati contestati tutti i verbali inerenti le violazioni riscontrate, tra cui la velocità non commisurata alle condizioni ambientali. Appena due ore più tardi la stessa pattuglia, su disposizione della centrale operativa, si è recata in via Calatafimi, a Ravenna, per verificare la presenza di un ciclomotore, presumibilmente oggetto di furto. Dagli accertamenti effettuati il mezzo, tipo Piaggio Liberty, trovato effettivamente sul posto, è risultato rubato lo scorso mese di luglio ed è stato immediatamente restituito al proprietario, che aveva sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sella senza patente: il motorino era scoperto di assicurazione e revisione

RavennaToday è in caricamento