menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurata la nuova area giochi al parco tra zona fitness e attrezzi per disabili

L’area inaugurata comprende quattro nuovi giochi dinamici dedicati al movimento, di cui due utilizzabili anche da persone con disabilità motoria

È stata inaugurata domenica la nuova area giochi del Grande Parco Vatrenus di Sant’Agata sul Santerno. Al taglio del nastro erano presenti il sindaco di Sant’Agata Enea Emiliani e l’assessore alle Politiche giovanili Elisa Sgaravato. “Dopo l'area fitness dedicata al calisthenics e al percorso ad anello per corsa e passeggiate, con questa nuova area giochi dedicata ai più piccoli il Parco diventa un luogo ideale per tutti – ha dichiarato il sindaco Enea Emiliani - La qualità della vita di una comunità la si misura anche dalla presenza di aree verdi dedicate al relax, alla natura, al divertimento e all'esercizio fisico per sani stili di vita”.

L’area inaugurata comprende quattro nuovi giochi dinamici dedicati al movimento, di cui due utilizzabili anche da persone con disabilità motoria. Nel corso del pomeriggio è stato inoltre allestito un circuito in cui i bambini hanno potuto cimentarsi con veicoli e mezzi di movimento come bicicli, tricicli, quadricicli, pedobike, risciò, minicicli e monopattini. Per tutta la durata della manifestazione sono state messe in vendita torte il cui ricavato verrà devoluto all'associazione “I compagni della scuola” per l’acquisto di materiali a favore delle scuole del territorio. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’associazione “I compagni di scuola” e Pro Loco. Il Grande Parco Vatrenus si trova nella grande area verde di oltre due ettari a ridosso del fiume, del quale riprende il nome che gli fu dato in epoca romana. Il Parco è illuminato di notte ed è dotato di bagno per disabili e wi-fi libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento