menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il nuovo ambulatorio medico nel centro di Bizzuno

Martedì è infatti stato inaugurato il nuovo spazio che ospiterà il medico di medicina generale a disposizione dei cittadini, sistemato all’interno del centro civico della frazione lughese (ex scuole di Bizzuno)

Bizzuno ha un nuovo ambulatorio per il medico di base. Martedì è infatti stato inaugurato il nuovo spazio che ospiterà il medico di medicina generale a disposizione dei cittadini, sistemato all’interno del centro civico della frazione lughese (ex scuole di Bizzuno). La novità, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale e dalla consulta di Bizzuno, permetterà soprattutto ai cittadini di Bizzuno con minori possibilità di spostamento di accedere con maggiore comodità a un luogo essenziale per la cura della salute, soprattutto delle persone più fragili. Inoltre, il centro civico di Bizzuno è inserito in un parco cittadino dotato di ampio parcheggio, altri elementi importanti per rendere maggiormente fruibili i servizi.

Al taglio del nastro del nuovo ambulatorio medico erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore al Decentramento del Comune di Lugo Veronica Valmori, la presidente della Consulta di Bizzuno Simonetta Zalambani, la dottoressa Alina Puica, medico di famiglia assegnato a Bizzuno, e il dottor Marabini di Ausl Romagna.

La collocazione dell’ambulatorio medico all’interno del centro civico è avvenuta a seguito dell’intervento di manutenzione straordinaria che ha interessato la struttura, con la conversione di una sala polifunzionale in studio medico attrezzato, composto da un ambulatorio con sala di attesa attigua per i pazienti. L’ambulatorio è aperto il martedì e il giovedì dalle 14 alle 15.30.

“Un passo in avanti nel percorso di sostegno alla medicina territoriale, un nuovo tassello nella valorizzazione delle frazioni – spiegano il sindaco Davide Ranalli e l’assessore Veronica Valmori - Il nuovo ambulatorio conferma ai cittadini di Bizzuno un servizio, la presenza di un medico di base, molto importante per la frazione e per la stessa rete sanitaria, come la pandemia ci ha dimostrato. Purtroppo, negli ultimi anni abbiamo dovuto fare i conti con la mancanza, soprattutto nelle aree più decentrate del territorio, di medici di medicina generale, ma non possiamo permettere che questo accada ancora, soprattutto nelle frazioni, nelle aree più lontane dal centro. Con Ausl e Consulta e grazie alla disponibilità dimostrata dalla dottoressa Puica abbiamo unito gli sforzi per non lasciare Bizzuno senza il suo medico di base, che non solo sarà quindi ancora presente nella frazione lughese ma può ora contare su un ambulatorio all’interno del centro civico, il luogo di tutta la comunità. È un primo passo, il lavoro dell’Amministrazione comunale per la valorizzazione della medicina territoriale, dal centro alla periferia, non si ferma”.

“Siamo orgogliosi che sia stato realizzato un nuovo ambulatorio medico a Bizzuno, grazie all’impegno e alle richieste formulate dalla Consulta di Bizzuno nel progetto ABC+ - ha commentato Simonetta Zalambani -. Il medico e l’ambulatorio a Bizzuno dimostrano l’attenzione alla cura di prossimità, esercitando anche quell’ampio lavoro di filtro, ascolto e prevenzione, determinanti in questa triste epoca di pandemia e post-pandemia. I nostri anziani hanno tirato un sospiro di sollievo rimanendo autonomi nei rapporti con il medico di base; l’autonomia nell’anziano allontana i rischi dall’invecchiamento totale e la nostra comunità non poteva perdere un valore così significativo come il medico rappresenta. Ringraziamo il sindaco e la giunta di Lugo per aver strutturato l’ambulatorio al centro civico, ringraziamo l’Ausl per avere ascoltato i bisogni di una piccola comunità ed avere affidato l’ambulatorio alla bravissima dottoressa Alina Puica, che ha accettato di prendersi cura della nostra comunità con ampia e seria professionalità. La nostra Consulta è già al lavoro con alcuni stakeholder del territorio e con l’associazione di volontariato Bizzuno Insieme per sviluppare iniziative culturali e formative legate alla prevenzione e alla cura della salute. Bizzuno è un territorio pieno di piccole realtà che hanno voglia di fare rete per generare valore sociale”.

Inaugurazione nuovo ambulatorio (1)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento